Stagioni di prosa
Recensioni
Locandina

A Nanassa - fuori abbonamento
Dati spettacolo

stagione
2019/2020

periodo di programmazione
dal 24 aprile al 31 maggio 2020

spettacolo
2019

descrizione
di Eduardo Scarpetta nella riduzione e regia di Fabio Gravina
Trama

Tratta da La Dame de chez Maxim's di Feydeau, A Nanassa è una delle commedie di Scarpetta più frequentemente rappresentate. Non si allontana dall'ormai collaudata formula, incentrata su una molteplicità di personaggi che, ciascuno a suo modo, è protagonista della storia.
Felice, medico ricercato e “ricercatore” dell’epoca, sposato con Clementina, vedova benestante ma molto “pia”, non riesce a frenare i bollenti spiriti che lo portano a trascorrere una serata con Giulietta, giovane ed attraente fioraia, detta 'a Nanassa. Questa, innamorata di Errico Delfino, si spaccia per moglie di Felice, costringendolo ad assecondarla, in casa di Don Cesare, zio di Felice, che ha combinato il matrimonio tra Errico ed Angiolina, sua nipote, troppo “ingenua”. Tra i vari interpreti, ha un ruolo determinante anche una poltrona, detta “estatica”, acquistata da Felice per i suoi esperimenti scientifici. Insomma un intreccio molto “interessante” da non perdere… Siamo nei primi anni del 1920

Condividi questa pagina